I siti di incontri online funzionano veramente?

Se guardiamo le statistiche sembra proprio di sì. Secondo datingbox.it, uno dei principali portali italiani di incontri, la metà dei single italiani maggiori di diciotto anni usano o hanno usato strumenti online per tentare la ricerca di un partner. E questo numero cresce ogni anno.

Woman using webcam on bed

I primi portali di incontri nacquero circa venti anni fa, sono quasi antichi quanto la diffusione di internet stesso e da allora sono cresciuti in gran numero, da quelli generalisti a quelli dedicati a nicchie specifiche. Durante tutto questo tempo hanno dovuto competere con altri sistemi di interazione virtuale, chat e social network, come Facebook o Twitter. Inoltre, negli ultimi tempi, con l’aumentare esponenziale delle persone che usano gli smartphone, i siti di incontri online hanno anche dovuto fronteggiare la rivalità delle App per trovare partner, come Badoo o Tinder, sia per rapporti sentimentali seri sia per incontri di sesso senza impegno.

Nonostante la concorrenza sia feroce, i siti del settore e gli utenti sono in costante crescita, come ci confermano i gestori di due fra i più noti portali italiani per incontri di sesso casuale, trombamiche.net e sesso-occasionale.it, fatto che costituisce la miglior prova della loro efficacia.
I siti di incontri sono utilizzati da un numero sostanzialmente uguale di uomini e donne, a conferma del fatto che le donne si sono completamente emancipate anche dal punto di vista sessuale. Anzi, oggi sono spesso loro a entrare in azione per trovare un partner sessuale attraverso internet.

Indubbiamente, per avere successo nella ricerca del partner ideale è necessario seguire alcuni consigli. Per esempio, è necessario essere onesti quando si crea il proprio profilo. Va bene mettere in risalto le proprie qualità, ma mentire è controproducente, le bugie hanno le gambe corte anche, se non soprattutto, su internet. Pubblica le tue foto migliori, quelle in cui sei venuto meglio, ma non ritoccarle con Photoshop per sembrare diverso/a da quello che sei, o peggio, non usare la foto di un’altra persona. Non aggiungerti qualche centimetro in più di altezza, o di seno per le donne. E non usare nemmeno foto di dieci anni fa mentendo di brutto sulla tua età. Ti si ritorcerebbe contro al primo incontro…

Sii te stesso, metti in risalto le tue qualità e cerca di conquistare l’altra persona per quello che sei.
Non parlare solo di te stesso, mostra interesse anche per il tuo possibile futuro partner, cerca di essere originale per distinguerti dalla massa. Non c’è niente di peggio che lasciare il solito commento stereotipato uguale per tutti i tuoi “obiettivi”, daresti solo l’impressione di uno che ci prova con tutte.
E soprattutto bisogna avere pazienza. Soprattutto per le donne, è normale avere un po’ di diffidenza all’inizio. Tieni conto che l’altra persona non sa nulla di te e potrebbe aver bisogno di tempo per aprirsi completamente. Il partner ideale non si trova in un giorno!

Il boom delle trombamicizie

Trombamici
Una trombamica che fa sesso con il suo uomo

Una app, un film, un libro… I rapporti di “amicizia con benefit” anche dette trombamicizie vanno per la maggiore. Sono sempre di più i single che cercano fra le amiche qualcuna disponibile a rapporti di sesso casuale senza alcun tipo di impegno o di coinvolgimento sentimentale. E quando non ci sono amiche disponibili, ci si rivolge al web per… allargare il numero delle “amiche”.
Anche se le regole del gioco sembrano facili da capire, a volte il rapporto di amicizia ne può risultare compromesso. Per questo a volte la preferenza cade verso la ricerca di nuove amicizie che già fin da subito nascono con questo scopo.
I motivi che spingono uomini e donne a cercare trombamici e trombamiche sono vari, ma sempre ruotano attorno a un concetto. Il desiderio di non sentirsi vincolati in un rapporto sentimentale e al tempi stesso il non voler rinunciare ai piaceri del sesso. Anzi magari voler vivere esperienze sessuali con più partner senza sentirsi in colpa per un tradimento.

Secondo uno studio della Colorado State University la leggerezza di un rapporto di trombamicizia è solo apparente, perché a lungo termine può portare a complicazioni sia fisiche che mentali.

In primo luogo perché, dicono i ricercatori, le persone coinvolte possono pensare che non è necessario usare protezioni in questo tipo di rapporti sessuali. Un’amicizia è basata sulla fiducia reciproca e se mi scopo un’amica posso stare tranquillo – pensano in molti – ma non sempre è così.
Infatti, l’informalità della relazione presuppone che si possa fare sesso anche con altri partner, e da qui l’assoluta necessità di usare sempre il preservativo anche se si tratta di un’amica.

due trombamici che fanno sessoJustin Lehmiller, coordinatore dello studio, afferma che questo tipo di relazione funziona solo se protratta per un tempo limitato, perché a lungo andare uno dei due può desiderare qualcosa di più.

Solo approssimativamente il 10% delle relazioni di “amicizia di letto” si trasforma in un rapporto serio. Nella maggior parte dei casi diventa un normale rapporto di amicizia o si dissolve con ciascuno dei due trombamici che va per la sua strada.

Però, nonostante quello che dice lo studio, il numero di persone, soprattutto di donne, disposte a diventare trombamiche cresce esponenzialmente. Basta vedere il successo di film come Amici di letto (Friends with benefits); o di libri come “Amici di letto” di Gina L. Maxwell, in cui la protagonista inizia prendendo lezioni di seduzione da un amico, che presto si trasformano in piacevoli giochi erotici; o ancora di siti come trombamiche.net, un portale nato appositamente con l’obiettivo di facilitare la conoscenza reciproca di persone alla ricerca di rapporti fatti di solo sesso.

Organizzare online incontri a scopo fidanzamento o sesso occasionale

Oggi molti uomini e donne si iscrivono a un sito di incontri per trovare il grande amore della loro vita. Sempre meno escono di casa per andare in bar, club e discoteche, cercare l’amore online è diventata una moda che di anno in anno cresce sempre più velocemente. Non è raro che i rapporti iniziati online diventino fidanzamenti di lunga durata che poi sbocciano in matrimoni. Il fidanzamento online si è impossessato della rete a cui ogni giorno che passa hanno accesso sempre più utenti, persone di paesi diversi si incontrano e iniziano una relazione online.

Io stesso vi scrivo dal Brasile, dove sono venuto a vivere come felice conclusione di un rapporto iniziato su internet.
Ma non è solo il fidanzamento serio che spopola sul web. Da che mondo e mondo uomini e donne amano il sesso, il piacere sessuale, e sempre più utenti di ambo i sessi si rivolgono al web e ai siti di incontri per cercare partner sessuali occasionali, con cui avere rapporti di sesso senza impegno. E non ci riferiamo solo alle persone sposate in cerca di una scappatella.

La maggior parte degli incontri sessuali occasionali sono fra single che in attesa di trovare l’anima gemella non vogliono privarsi dei piaceri del sesso. Non solo quindi uomini e donne impegnati che cercano l’avventura per spezzare il tedio di un rapporto stabile diventato monotono e senza stimoli, ma anche ragazzi e ragazze che semplicemente si vogliono divertire, rilassare con una bella scopata senza dover a tutti i costi instaurare un rapporto duraturo e impegnativo.

Molte persone impegnate che hanno percorso la strada degli incontri online per fare sesso, virtuale o reale, hanno poi confermato che queste scappatelle sono state utili per dare nuova linfa al proprio rapporto stabile. Fare sesso con una persona con la quale non si hanno vincoli sentimentali consente di essere più liberi, più disinibiti, consente di realizzare con maggiore naturalezza le proprie fantasie sessuali, ottenendo uno stato di benessere psicofisico che si riflette con esiti positivi anche sul rapporto con il partner fisso.

Ragazza alla ricerca dell'amore online

Per chi vuole sperimentare gli incontri online, quale che sia la finalità, raccomandiamo innanzitutto di rivolgersi a siti seri e affidabili, in questo blog ne menzioniamo alcuni, e di essere sinceri e onesti nel creare il proprio profilo sul sito di incontri. Le bugie hanno le gambe corte, inutile usare la foto di un modello o una modella, verreste scoperti alla prima chiacchierata in webcam, o descriversi per quello che non siete, creereste solo false aspettative che verrebbero disilluse al primo incontro.

Siate voi stessi, mettete in mostra il vostro lato migliore e date sfoggio a tutte le vostre capacità di seduzione. Certamente non resterete delusi. Buon divertimento!