Consigli per presentarsi sui siti di incontri per single

Per la maggior parte degli uomini è facile conoscere delle ragazze sui siti di incontri online, ma ad alcuni, specie i più timidi, non riesce la fase di approccio: dopo aver compilato accuratamente il profilo ed aver avviato la ricerca per affinità, si trovano con il dover mandare un messaggio di presentazione.

In questa fase occorre considerare una cosa molto importante: nei siti di incontri per single tutte le ragazze si ritrovano puntualmente ogni giorno la casella e-mail piena di messaggi di ragazzi che vogliono conoscerle. Ne ricevono a centinaia e non fanno nemmeno in tempo ad accedere al loro profilo che vengono inondate da messaggi di tutti i tipi e non hanno la possibilità di rispondere a tutti: i meno interessanti e soprattutto i più banali vengono scartati. Non bisogna quindi pensare di essere gli unici ad averle contattate, perché si cadrebbe in un grave errore.

Ma come fare a scrivere qualcosa di originale e che renda diversi dalla massa?

Innanzitutto, quando si contatta una ragazza, non bisogna presentarsi con il solito messaggio copiato ed incollato centinaia di volte, tra l’altro si individuano sempre le frasi prestampate e non si fa mai una gran bella figura presentandosi in questo modo. Occorre essere originali, prendersi del tempo per studiare attentamente il profilo della persona che interessa e presentarsi facendo intuire che lo si è letto e che si è interessati proprio a quella ragazza e non a tutte. Il messaggio poi non deve essere troppo lungo, perché potrebbe annoiare: inutile scrivere un saggio che farebbe addormentare anche uno che soffre di insonnia. Bisogna essere brevi, concisi e soprattutto pratici. Naturalmente non va bene nemmeno il contrario e cioè presentarsi solo con un “salve, vorrei fare la tua conoscenza”: questo tipo di messaggi sono i primi a venire scartati. Insomma, ci vuole una via di mezzo tra l’Iliade ed il semplice ciao.

Vediamo quali sono i messaggi da evitare: appunto il semplice “ciao” o anche il “salve, vorrei fare la tua conoscenza”: messaggi privi di personalità e stra-usati, la ragazza che riceve questi messaggi pensa di essere una tra le tante e quindi li scarta. Da evitare anche il pessimo “non vorrei disturbarti” ed il “sei troppo bella”: il primo è da usare se si vuol essere sicuri di non venire ricontattati, il secondo è una cosa che le ragazze si sentiranno dire migliaia di volte, quindi anche questo troppo usato e di scarso interesse. Alcuni pensano di distinguersi presentandosi con un “non sai cosa ti farei”, ma vengono bollati come maniaci sessuali e scartati all’istante.

Vediamo invece quali sono i messaggi da usare per presentarsi e rompere il ghiaccio. Leggendo il profilo della ragazza che interessa si scopre per esempio che è appassionata di balli latino-americani, allora il messaggio di presentazione potrebbe essere il seguente: “Ciao Chiara! Mi chiamo Massimo, sono contento di fare la tua conoscenza! Vedo che anche a te piacciono i balli latino-americani come a me. Che ne diresti di scatenarci in pista insieme una di queste sere?” Questo è proprio un tipico messaggio sintetico e diretto, che fa intendere che si è letto attentamente il profilo e che quindi si è interessati proprio a quella persona, che non si è approssimativi e che si hanno anche interessi in comune, in più viene posta una domanda tranquilla alla quale molto spesso si ottiene risposta.

Non è poi così difficile no? Basta solo dimostrare il reale interesse a quella persona ed esprimere di non essere assatanati come gli altri, anche se, magari, lo si è anche di più.

Come conquistare una donna

Prima di imparare cos’è la seduzione, e quindi come conquistare una donna, è importante che cari lettori, sappiate che imparare a sedurre significa apprendere la psicologia della persona che si ha di fronte, in modo da poter conquistare ogni dona che voi desideriate.

Desiderate cambiare donna ogni notte? Aumentare il numero delle vostre conquiste? Conquistare la donna della vostra vita o farvi una trombamica? In questo articolo troverete le risposte alle vostre domande. Siete pronti?

Il gioco della seduzione può essere iniziato in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo vogliate: discoteca, luoghi all’aperto, il vostro sito internet preferito. Principali protagonisti siete voi, il giocatore principale, non soddisfatto del successo che ha con le donne e voglioso di nuove esperienze e la donna, che vuole essere sedotta o conquistata. Il primo dovrà osservare attentamente le mosse della seconda per individuare quando e come attuare la sua tattica.

C’è poi da prendere in considerazione tutto il contorno e cioè: il gruppo di lei, che può impedirvi anche involontariamente di stare da solo con la vostra amata, i rivali, altri uomini che come voi la vogliono conquistare. Ma fortunatamente avete anche su chi contare: le persone che vi aiuteranno in questo percorso.

Ricordate che la seduzione è un gioco di emozioni e sensazioni, la cui componente principale è sentirsi bene e divertirsi.

Il mondo della seduzione è eccitante, intimo, sensuale, erotico. Però è anche facile perdersi. Noi di seguito vi daremo alcune brevi dritte per massimizzare le vostre qualità ed aumentare le possibilità di conquistare una donna.

Innanzitutto, diciamo che il processo di attrazione o di innamoramento si basa su tre fasi:

  • scegliere la persona che ci piace;
  • attrarla;
  • cercare di mantenere ed intensificare la relazione con la persona.

Ora sulla base di ciò, possiamo delineare alcune tappe fondamentali da seguire per sedurre la donna che desiderate.

Preparare il terreno per sedurla – quindi prima di tutto scegliere il mezzo per conoscerla (internet o altro), cercare di avvicinarla in modo discreto, presentarsi, farla ridere con qualche battuta per spezzare il ghiaccio, non dare l’impressione di stare lì per quel motivo.

Far nascere attrazione fisica e mentale – man mano che avanza la conoscenza, sorgeranno occasioni per parlare di preferenze sessuali o cose del genere. Questo è un ottimo punto di partenza per capire cosa le piace e cosa no. È importante anche che si generi interesse non solo fisico nei vostri confronti; mostratevi con un po’ di mistero, alle donne piace.

Stabilire un vincolo affettivo – la donna si deve fidare di voi. A questo serviranno molto le vostre premure, e carezze, le coccole. Lei deve pensare solo a voi e non ad altri uomini.

Sviluppare intimità – è il momento di mettere in pratica quello che avete coltivato nelle fasi precedenti. Adesso potete realizzare le fantasie di cui avete parlato all’inizio.

In questo modo potete avvicinare ogni donna vogliate, diverse per carattere, perché ogni volta sarete voi a scoprirle, a trovare le chiavi per conquistarle.

La seduzione appartiene a tutti, tutti noi la abbiamo solo che ad alcuni è manifesta, mentre ad altri è più nascosta. Dovete solo imparare a metterla in pratica. Buona fortuna!

Come corteggiare una ragazza online

Corteggiare una ragazza online può essere un’esperienza molto piacevole una volta che impari a flirtare con le donne. Può sembrare più facile che con le ragazze incontrate per strada, e per molti aspetti lo è, ma richiede comunque alcune abilità specifiche e alcune accortezze.

Nei social network, così come nei siti specifici per incontrare l’anima gemella o per organizzare incontri di sesso casuale, ci sono molte possibilità di entrare in contatto e conoscere belle donne di tutte le età e per tutti i palati, ma siccome normalmente ricevono un gran numero di messaggi e richieste di amicizia, devi sviluppare capacità specifiche per distaccarti dagli altri utenti attirando così l’attenzione della ragazza che ti piace.

L’uso di alcune espressioni può far capire alla ragazza che lei ti piace, che tu ti senti a tuo agio con questa sensazione e che vorresti avere con lei un rapporto più intimo. Puoi mettere in atto alcune accortezze per trasmetterle una maggiore fiducia, tanto online come offline. Pertanto, quando pensi di metterti in moto per trovare una ragazza online, usa tutti i mezzi a tua disposizione.

Oltre al ben noto Facebook, ti puoi registrare in siti specifici per fare incontri online, ce ne sono sia orientati a trovare una compagna fissa, sia per chi è invece interessato a sesso senza impegno. Il vantaggio basilare di questi siti è che le ragazze che sono registrate lì sono anche loro interessate a fare incontri con uomini, e quindi una prima scrematura è fatta e le probabilità di successo aumentano. L’importante è rivolgersi a siti seri, affidabili, in cui gli utenti siano persone reali, un sito che per struttura, aspetto grafico e contenuti dia l’impressione di affidabilità.

Scelto il sito, si entra in azione. Ecco alcuni suggerimenti su come muoversi per rimorchiare una ragazza online.

Fase 1 – Saluta in modo divertente

Alcune espressioni utili sono “Hey”, “Buongiorno” o semplicemente “Ciao”, magari seguiti da una faccina che sorride. È possibile utilizzare un punto esclamativo dopo espressione per sottolineare e trasmettere emozioni. Se hai mai parlato con lei prima, per farle capire che sei contento di vederla, utilizza più punti esclamativi con il tuo saluto, lei saprà che sei felice di vederla in linea.

Fase 2 – Falle capire che ti piace la conversazione

Ride quando lei dice qualcosa di divertente. Falle capire che ti è piaciuto dicendo “buffo”, “lol” e “haha” o “kkkkkk”. Considera che l’utilizzo di queste espressioni tipiche del linguaggio di chat può essere molto utile per rompere il ghiaccio iniziale e cominciare il tuo corteggiamento.

Fase 3 – Utilizza l’emoticon giusto

Le emoticons sono uno strumento chiave per simpatizzare con una ragazza. Utilizza quando opportuno faccine “:)” o un occhiolino “;)” o mostra la lingua “:p” dopo aver detto qualcosa di divertente. Altre emoticon popolari e efficienti sono il cuore (<3) o di un ampio sorriso “:D” come è anche possibile utilizzare un sorriso sorpreso “:S” quando qualcosa sembra stravagante o un bacio “:*” alla fine della conversazione, per salutarvi e farle sapere che nutri sentimenti di profondo affetto per lei, che lei ti piace davvero. Mentre emoticons sono divertenti da usare, abusarne può essere inteso come un comportamento piuttosto infantile o immaturo.

Fase 4 – Mostra che lei è speciale per te

È importante mostrare che per te lei è una persona speciale. Utilizza nomi di animali domestici, come “gattina”, “cucciola”, “My Sweet”. Se lei ti manda le foto o se ti vuole parlare in webcam falle elogi per i suoi vestiti, capelli, unghie e quando sei più in confidenza fai apprezzamenti (in modo elegante certo, senza essere volgare) per le sue parti più intime, come il seno, le gambe o il culo.

Fase 5 – Mostrale che ti piace

Loda le sue virtù di tanto in tanto o indicale qualcosa che ti piace di lei, del suo corpo, del suo carattere o di quello che dice. Ad esempio, se fa una battuta divertente, assicurati che lei capisca che apprezzi il suo senso dell’umorismo.

Fase 6 – Se è il caso, mostra interesse per la sua vita.

Se lo scopo di flirtare è un rapporto più serio e non solo un incontro di sesso occasionale, allora devi mostrarti interessato alla sua vita. Poni domande su cose che le piacciono. Chiedile dei suoi hobby, film, libri e gruppi musicali preferiti o canzoni che più le piacciono.

Farle capire che sei interessato a lei come persona e non solo per soddisfare il tuo desiderio sessuale.

Invitarla a teatro o a un concerto può essere un buon modo per fissare un primo appuntamento.