Consigli per presentarsi sui siti di incontri per single

Per la maggior parte degli uomini è facile conoscere delle ragazze sui siti di incontri online, ma ad alcuni, specie i più timidi, non riesce la fase di approccio: dopo aver compilato accuratamente il profilo ed aver avviato la ricerca per affinità, si trovano con il dover mandare un messaggio di presentazione.

In questa fase occorre considerare una cosa molto importante: nei siti di incontri per single tutte le ragazze si ritrovano puntualmente ogni giorno la casella e-mail piena di messaggi di ragazzi che vogliono conoscerle. Ne ricevono a centinaia e non fanno nemmeno in tempo ad accedere al loro profilo che vengono inondate da messaggi di tutti i tipi e non hanno la possibilità di rispondere a tutti: i meno interessanti e soprattutto i più banali vengono scartati. Non bisogna quindi pensare di essere gli unici ad averle contattate, perché si cadrebbe in un grave errore.

Ma come fare a scrivere qualcosa di originale e che renda diversi dalla massa?

Innanzitutto, quando si contatta una ragazza, non bisogna presentarsi con il solito messaggio copiato ed incollato centinaia di volte, tra l’altro si individuano sempre le frasi prestampate e non si fa mai una gran bella figura presentandosi in questo modo. Occorre essere originali, prendersi del tempo per studiare attentamente il profilo della persona che interessa e presentarsi facendo intuire che lo si è letto e che si è interessati proprio a quella ragazza e non a tutte. Il messaggio poi non deve essere troppo lungo, perché potrebbe annoiare: inutile scrivere un saggio che farebbe addormentare anche uno che soffre di insonnia. Bisogna essere brevi, concisi e soprattutto pratici. Naturalmente non va bene nemmeno il contrario e cioè presentarsi solo con un “salve, vorrei fare la tua conoscenza”: questo tipo di messaggi sono i primi a venire scartati. Insomma, ci vuole una via di mezzo tra l’Iliade ed il semplice ciao.

Vediamo quali sono i messaggi da evitare: appunto il semplice “ciao” o anche il “salve, vorrei fare la tua conoscenza”: messaggi privi di personalità e stra-usati, la ragazza che riceve questi messaggi pensa di essere una tra le tante e quindi li scarta. Da evitare anche il pessimo “non vorrei disturbarti” ed il “sei troppo bella”: il primo è da usare se si vuol essere sicuri di non venire ricontattati, il secondo è una cosa che le ragazze si sentiranno dire migliaia di volte, quindi anche questo troppo usato e di scarso interesse. Alcuni pensano di distinguersi presentandosi con un “non sai cosa ti farei”, ma vengono bollati come maniaci sessuali e scartati all’istante.

Vediamo invece quali sono i messaggi da usare per presentarsi e rompere il ghiaccio. Leggendo il profilo della ragazza che interessa si scopre per esempio che è appassionata di balli latino-americani, allora il messaggio di presentazione potrebbe essere il seguente: “Ciao Chiara! Mi chiamo Massimo, sono contento di fare la tua conoscenza! Vedo che anche a te piacciono i balli latino-americani come a me. Che ne diresti di scatenarci in pista insieme una di queste sere?” Questo è proprio un tipico messaggio sintetico e diretto, che fa intendere che si è letto attentamente il profilo e che quindi si è interessati proprio a quella persona, che non si è approssimativi e che si hanno anche interessi in comune, in più viene posta una domanda tranquilla alla quale molto spesso si ottiene risposta.

Non è poi così difficile no? Basta solo dimostrare il reale interesse a quella persona ed esprimere di non essere assatanati come gli altri, anche se, magari, lo si è anche di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.